DELUGE NON SCARICARE

  • Marzo 27, 2019

Creata la cartella con i permessi giusti non resta che dire a deluge di scaricare i torrent in automatico. Email L’indirizzo non verrà pubblicato. Quello che mi da più dubbi è che potevo tranquillamente premere il pulsante di aggiunta file. Archivio Vai al menù, saltando i contenuti access key “m”. Per cambiarla, prima entrate con la password deluge e poi nelle opzioni cambiate la password.

Nome: deluge non
Formato: ZIP-Archiv
Sistemi operativi: Windows, Mac, Android, iOS
Licenza: Solo per uso personale
Dimensione del file: 60.82 MBytes

Notificami nuovi commenti via e-mail Notificami nuovi delute via e-mail. L’ho installato con Synaptic aggiungendo i repository dei backports. Avete qualche altra proposta? Ti conviene installare una versione aggiornata; ad esempio su unstable è presente l’ultima versione del ramo 0. Non ho bisogno di funzioni elaborate o automatizzazioni, tanto ne faccio pochissimo uso.

Forum Ubuntu-it • quali porte aprire deluge

Questa guida è stata scritta con Ubuntu Server Dopo aver dato apt-get update ho installato Deluge. Digitiamo il seguente testo e premiamo Invio: Nln l’utente con cui si scieglie di far girare il processo dovrà anche avere i diritti di scrittura dove vorrete salvare i file e i file creati avranno i permessi standard dell’utente scelto. Deluge è uno tra i migliori software per il download dei torrent.

In questa guida vedremo come installare deluge daemon su ubuntu server. Se vedete che non va forwardate la porta a mano. Francesco Biccari personal website.

  SCARICA CONTENUTI DA ICLOUD

L’avevo impostato con l’avvio automatico al login del mio utente ma domenica non ne voleva sapere. Il pinning dei delute di Deluge potrebbe essere una soluzione ma se Lenny fosse discretamente stabile ci porei fare un pensierino.

deluge non

Metodo decisionale classico e scientifico. Mostra modalità stampabile Sottoscrivi questa discussione. Come vedete comandare deluge da remoto tramite il browser è più spartano e oltretutto gli utenti non sono differenziati, infatti tutti i torrent sono visti da chiunque acceda, non c’è una gestione multiutente.

deluge non

Deluge è un programma per scaricare file che usa il protocollo Bittorrent. Vai al menù, saltando i contenuti access key “m”. Il server permette a tanti utenti diversi, ovunque essi si trovino, di poter accedere a deluge e controllare gli scaricamenti, aggiungerne di altri, ecc Devo dire che l’inizio è proprio entusiasmante.

Re: quali porte aprire deluge

Ieri sera ho iniziato i test. Non è pesante, ha funzioni interessanti è anche curato nnon. Noi considereremo il caso di un server usato per scaricare.

deluge non

Avendo sempre in mente di sprecare meno risorse possibili lo gestiremo tramite webuiovvero un interfaccia grafica raggiungibile via web da remoto oppure direttamente dal PC stesso. Stasera cerco se Etch lo ha già nei repository.

  SCARICARE MP3 COOLIO

Ho provato a forzare il ricontrollo ma niente, ho provato a lanciarlo da terminale per vedere eventuali output di errore ma l’applicazione viene lanciata normalmente, ho provato a disinstallarlo e a reinstallarlo sia da interfaccia grafica che da terminale ma il problema si ripresenta sempre: I permessi delle cartelle sono OK.

Accettando acconsenti all’uso dei cookies. Io ho la 0. Per completare con successo tutte le fasi della guida: Avete qualche altra proposta? La mia memoria non arriva a ricordare tale versione, presumo sia paleolitica: Dopo questo passaggio i download riprendono dal punto dove erano stati interrotti dalla sessione precedente.

Consenso all’uso dei cookies

La nuova versione di deluge 1. Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze deluve. Pensa che i miei gusti di via di mezzo stavano in Etch proprio perchè a metà tra Sarge e Lenny visto che Sid non la consideravo.

Ciao a tutti, ho un problema con Deluge: Tu che la usi, che ne pensi?